Alexandria Ocasio-Cortez, Mark Zuckerberg e il Ministero della Verità

Alexandria Ocasio-Cortez, Mark Zuckerberg e il Ministero della Verità